Novità su EasyGov.swiss: dichiarazione del salario Suva e banca dati delle autorizzazioni integrata

La Segreteria di Stato dell’economia (SECO) ha ampliato per la seconda volta in quest’anno lo sportello online per le imprese EasyGov.swiss. Grazie al release 1.5, la piattaforma digitale fornisce assistenza nell’invio della dichiarazione del salario alla Suva. Inoltre la banca dati delle autorizzazioni offre una panoramica delle professioni regolamentate e soggette ad autorizzazione in Svizzera.

L’ulteriore ampliamento di EasyGov ((Bitte Link einbauen: https://impresa.easygov.swiss/?utm_source=infopmi&utm_medium=blog&utm_campaign=partner&utm_content=update1_5 )) contribuisce a ridurre il disbrigo delle pratiche amministrative per amministratori e amministratrici, dando loro la possibilità di fruire di un numero sempre maggiore di servizi delle autorità su un’unica piattaforma e con un solo login. Il release 1.5 è il secondo grande aggiornamento della piattaforma online di quest’anno. In particolare le piccole imprese che non possiedono un proprio software per la contabilizzazione dei salari possono registrare direttamente e in tutta sicurezza su EasyGov i dati salariali del proprio personale e trasmettere facilmente la relativa dichiarazione dalla piattaforma alla Suva.

È altresì disponibile una banca dati contenente informazioni sull’esercizio delle professioni che in Svizzera sono regolamentate e soggette ad autorizzazione. L’attuale portale www.autorizzazioni.admin.ch sarà disattivato e il suo contenuto interamente inserito, con nuove e ottimizzate funzioni di ricerca e filtro, nel sistema EasyGov.

Dalle domande di esecuzione alle richieste di fideiussione Sono già oltre 16’500 le imprese che utilizzano i servizi di EasyGov. Particolarmente richieste sono le domande di esecuzione e di informazioni su procedimenti esecutivi. Quest’offerta è stata integrata in estate con l’update 1.4. Da allora quattro organizzazioni di fideiussione sostenute dalla Confederazione hanno aderito alla piattaforma e aiutano PMI economicamente valide a ottenere un credito bancario sino a un milione di franchi. Un altro grande valore aggiunto consiste nella possibilità per le imprese di sbrigare online in tutta praticità le dieci modifiche più ricorrenti al registro di commercio.

Ad apprezzare i vantaggi di EasyGov sono anche i fondatori di imprese: dall’iscrizione nel registro di commercio a quella all’IVA possono infatti espletare online tramite la piattaforma, in modo semplice e sicuro, numerose procedure amministrative.

Meno burocrazia, più tempo per l’attività principale EasyGov è parte della Strategia di e-government Svizzera di Confederazione, Cantoni e Comuni, i quali si impegnano, insieme a rappresentanti dell’economia, a ridurre gli oneri amministrativi delle PMI. EasyGov sfrutta le opportunità offerte dalla digitalizzazione e semplifica gli scambi fra autorità e imprese, fornendo a queste ultime uno strumento per sbrigare atti ammnistrativi su un’unica piattaforma online. Le PMI risparmiano tempo e denaro e lo scambio di dati all’interno dell’amministrazione risulta semplificato.

Riducete le pratiche amministrative e concentratevi invece sul vostro core business. Registratevi subito. ((Bitte Link einbauen: https://impresa.easygov.swiss/?utm_source=infopmi&utm_medium=blog&utm_campaign=partner&utm_content=update1_5 ))

Offerta di prestazioni EasyGov.swiss versione 1.5 Attualmente EasyGov offre i seguenti servizi amministrativi.

Costituzione di imprese 2/2

Iscrizione presso:

− il registro di commercio

− l’AVS (casse di compensazione)

− l’IVA

l’AI (Suva e assicuratori privati)

Modifiche nel registro di commercio che implicano trasferimenti di sedi in un altro Cantone e autenticazioni notarili. Esecuzione e domande di informazioni su procedimenti esecutivi per imprese, associazioni, fondazioni, cooperative e privati Fideiussioni per le PMI Le cooperative di fideiussione riconosciute dalla Confederazione facilitano alle PMI l’accesso ai crediti bancari. Le PMI possono contattare le organizzazioni di fideiussione tramite EasyGov. Dichiarazione del salario pertinente per la Suva Le imprese che non possiedono un proprio software per la contabilizzazione dei salari possono registrare i relativi dati su EasyGov e trasmetterli alla Suva. Banca dati delle autorizzazioni Panoramica delle professioni regolamentate e soggette ad autorizzazione in Svizzera a livello di Confederazione, Cantoni e Comuni.

Novità su EasyGov.swiss: dichiarazione del salario Suva e banca dati delle autorizzazioni integrata

La Segreteria di Stato dell’economia (SECO) ha ampliato per la seconda volta in quest’anno lo sportello online per le imprese EasyGov.swiss. Grazie al release 1.5, la piattaforma digitale fornisce assistenza nell’invio della dichiarazione del salario alla Suva. Inoltre la banca dati delle autorizzazioni offre una panoramica delle professioni regolamentate e soggette ad autorizzazione in Svizzera.

L’ulteriore ampliamento di EasyGov ((Bitte Link einbauen: https://impresa.easygov.swiss/?utm_source=infopmi&utm_medium=blog&utm_campaign=partner&utm_content=update1_5 )) contribuisce a ridurre il disbrigo delle pratiche amministrative per amministratori e amministratrici, dando loro la possibilità di fruire di un numero sempre maggiore di servizi delle autorità su un’unica piattaforma e con un solo login. Il release 1.5 è il secondo grande aggiornamento della piattaforma online di quest’anno. In particolare le piccole imprese che non possiedono un proprio software per la contabilizzazione dei salari possono registrare direttamente e in tutta sicurezza su EasyGov i dati salariali del proprio personale e trasmettere facilmente la relativa dichiarazione dalla piattaforma alla Suva.

È altresì disponibile una banca dati contenente informazioni sull’esercizio delle professioni che in Svizzera sono regolamentate e soggette ad autorizzazione. L’attuale portale www.autorizzazioni.admin.ch sarà disattivato e il suo contenuto interamente inserito, con nuove e ottimizzate funzioni di ricerca e filtro, nel sistema EasyGov.

Dalle domande di esecuzione alle richieste di fideiussione Sono già oltre 16’500 le imprese che utilizzano i servizi di EasyGov. Particolarmente richieste sono le domande di esecuzione e di informazioni su procedimenti esecutivi. Quest’offerta è stata integrata in estate con l’update 1.4. Da allora quattro organizzazioni di fideiussione sostenute dalla Confederazione hanno aderito alla piattaforma e aiutano PMI economicamente valide a ottenere un credito bancario sino a un milione di franchi. Un altro grande valore aggiunto consiste nella possibilità per le imprese di sbrigare online in tutta praticità le dieci modifiche più ricorrenti al registro di commercio.

Ad apprezzare i vantaggi di EasyGov sono anche i fondatori di imprese: dall’iscrizione nel registro di commercio a quella all’IVA possono infatti espletare online tramite la piattaforma, in modo semplice e sicuro, numerose procedure amministrative.

Meno burocrazia, più tempo per l’attività principale EasyGov è parte della Strategia di e-government Svizzera di Confederazione, Cantoni e Comuni, i quali si impegnano, insieme a rappresentanti dell’economia, a ridurre gli oneri amministrativi delle PMI. EasyGov sfrutta le opportunità offerte dalla digitalizzazione e semplifica gli scambi fra autorità e imprese, fornendo a queste ultime uno strumento per sbrigare atti ammnistrativi su un’unica piattaforma online. Le PMI risparmiano tempo e denaro e lo scambio di dati all’interno dell’amministrazione risulta semplificato.

Riducete le pratiche amministrative e concentratevi invece sul vostro core business. Registratevi subito. ((Bitte Link einbauen: https://impresa.easygov.swiss/?utm_source=infopmi&utm_medium=blog&utm_campaign=partner&utm_content=update1_5 ))

Offerta di prestazioni EasyGov.swiss versione 1.5 Attualmente EasyGov offre i seguenti servizi amministrativi.

Costituzione di imprese 2/2

Iscrizione presso:

− il registro di commercio

− l’AVS (casse di compensazione)

− l’IVA

l’AI (Suva e assicuratori privati)

Modifiche nel registro di commercio che implicano trasferimenti di sedi in un altro Cantone e autenticazioni notarili. Esecuzione e domande di informazioni su procedimenti esecutivi per imprese, associazioni, fondazioni, cooperative e privati Fideiussioni per le PMI Le cooperative di fideiussione riconosciute dalla Confederazione facilitano alle PMI l’accesso ai crediti bancari. Le PMI possono contattare le organizzazioni di fideiussione tramite EasyGov. Dichiarazione del salario pertinente per la Suva Le imprese che non possiedono un proprio software per la contabilizzazione dei salari possono registrare i relativi dati su EasyGov e trasmetterli alla Suva. Banca dati delle autorizzazioni Panoramica delle professioni regolamentate e soggette ad autorizzazione in Svizzera a livello di Confederazione, Cantoni e Comuni.

Facebook
LinkedIn