Attualità Svizzera Italiana

Intervista Sacha Cattelan 28-07-2020

Nell’edizione del Quotidiano andato in onda sulla Radiotelevisione svizzera (RSI) il 28 luglio 2020, il nostro direttore Sacha Cattelan, fa luce sulla situazione post-covid per determinati tipi di imprese, rendendo attenti gli stessi imprenditori che a partire dall’anno prossimo (2021) saranno tenuti a rimborsare l’eventuale “credito-covid” richiesto entro il 2025, ribadendo che lo stesso rimane un prestito (con tanto di interessi a partire dal 2021) e non un sussidio a “fondo perso”. Citando un esempio, un’impresa che ha richiesto un credito per fr. 200’000 (i.e. 2 mio. di cifra d’affari annua), sarà tenuta – a grandi linee e a dipendenza dall’istituto bancario – a rimborsare fr. 50’000 per anno a partire dal 2021. Le somme si tireranno nei prossimi anni, ma il conto rischierà di essere salato.

Servizio completo su:

https://www.rsi.ch/play/tv/il-quotidiano/video/il-quotidiano?id=13268496

Facebook
LinkedIn