Tra le diverse attività di viscom (associazione professionale dell’industria grafica) vi è il label di qualità “Stampato in Ticino”: la garanzia della qualità della stampa sul territorio cantonale. A fronte di un’agguerrita concorrenza estera, e di offerte che ogni giorno si moltiplicano di stampe fatte chissà dove attraverso ordini tramite siti web (web to print), l’importanza di un sostegno alle tipografie e alle aziende che lavorano per stimolare il tessuto economico cantonale è fondamentale. In questo senso viscom ha operato e sta continuando a operare una sensibilizzazione massiccia verso la committenza (e non solo nel privato), che troppo spesso non considera tutti gli elementi in gioco, ma solo e unicamente il minor prezzo di stampa, dimenticando la creatività, l’analisi dei bisogni dei clienti ed il loro accompagnamento. In questo senso il label “Stampato in Ticino” si pone l’obiettivo di informare l’opinione pubblica che l’azienda produttrice dello stampato in questione assicura un contributo e un sostegno all’economia del nostro Cantone.

Stefano Gazzanica
Vicedirettore Viscom Svizzera

Tra le diverse attività di viscom (associazione professionale dell’industria grafica) vi è il label di qualità “Stampato in Ticino”: la garanzia della qualità della stampa sul territorio cantonale. A fronte di un’agguerrita concorrenza estera, e di offerte che ogni giorno si moltiplicano di stampe fatte chissà dove attraverso ordini tramite siti web (web to print), l’importanza di un sostegno alle tipografie e alle aziende che lavorano per stimolare il tessuto economico cantonale è fondamentale. In questo senso viscom ha operato e sta continuando a operare una sensibilizzazione massiccia verso la committenza (e non solo nel privato), che troppo spesso non considera tutti gli elementi in gioco, ma solo e unicamente il minor prezzo di stampa, dimenticando la creatività, l’analisi dei bisogni dei clienti ed il loro accompagnamento. In questo senso il label “Stampato in Ticino” si pone l’obiettivo di informare l’opinione pubblica che l’azienda produttrice dello stampato in questione assicura un contributo e un sostegno all’economia del nostro Cantone.

Stefano Gazzanica
Vicedirettore Viscom Svizzera

LinkedIn
Share